TOUR VAL BOGNANCO – 4 gg

Proponente: Val Bognanco
Periodo: Dai primi giugno a fine settembre
Primo giorno: Incontro con la Guida alla stazione di Domodossola e trasferimento all’alpe Gomba con il minibus dove ha inizio la prima tappa del trekking verso il rifugio San Bernardo: Gomba – Alpe Gallinera – Ciupinella – San Bernardo. Ore di cammino 1.30, dislivello in salita m 380. Dall’alpe Gomba, attraversando uno splendido faggeto, arriviamo al piccolo alpeggio di Gallinera dove troviamo baite ristrutturate e ben conservate. Da qui si prosegue, ora all’interno di un bosco di conifere, per giungere a San Bernardo passando dall’alpeggio di Ciupinella. In rifugio verrà servita la cena a base di prodotti tipici e pernotteremo.
Secondo giorno: Rifugio San Bernardo m 1630 – Alpe Variola m 1996 – Laghi Di Variola m 2133 – Laghi Di Paione m 2269 – Alpe Arza m 1754 – Rifugio San Bernardo, ore di cammino 6. Escursione che ci porterà alla scoperta di splendidi laghi naturali, bucolici alpeggi caricati in estate e lo strepitoso scenario dei laghi di Paione dove il lago superiore alimenta i due sottostanti attraverso la sua cascata.
Terzo giorno: San Bernardo – Alpe Vallaro m 1820 – Alpe Laghetto m 2039 – Laghi di Campo m 2293 –Rifugio Alpe Laghetto – Laghi di Oriaccia m 2123 – Bocchetta di Gattascosa m 2149 – Rifugio Gattascosa m 1993. Ore di cammino 7.00
Itinerario panoramico e spettacolare da dove possiamo godere della vista delle cime delle alpi Lepontine e dei piccoli laghi incastonati tra le rocce. Cena e pernottamento al rifugio Gattascosa.
Quarto giorno Dal Rifugio Gattascosa si salirà al Passo di Monscera, m 2103, per poi discendere al Lago Agro e dall’Alpe Arza e giungere alla chiesa di San Bernardo da dove il minibus ricondurrà alla stazione di Domodossola.
Servizi inclusi:
Prezzo per persona: a partire da 370€ per persona, con pernottamento in camerata
Durata: 4 giorni/ 3 notti
N. minimo partecipanti: 4 persone
N. massimo partecipanti: 16 persone